Recensioni

Cadillac Lyriq: tutti i dettagli, foto e prezzo

La nuova Cadillac Lyriq Concept è stata presentata alla società. Un modello concettuale che getta le basi e anticipa la tanto attesa versione di serie del primo SUV elettrico di Cadillac. Supportato da una piattaforma dedicata e da una tecnologia elettrica di nuova generazione, offrirà un'autonomia che supererà i 480 chilometri.

L'attesa è finita. Dopo numerosi progressi, la nuova Cadillac Lyriq Concept è stata finalmente presentata alla società. Come indica il nome, non stiamo guardando un veicolo preparato per raggiungere le concessionarie. Cadillac ci offre un'anteprima, un'anteprima della sua tanto attesa prima auto elettrica di serie. Questa concept car mostra in larga misura come sarà il design esterno e interno del veicolo che arriverà sul mercato a breve termine.

Siamo di fronte a un modello tra i più importanti poiché segna il punto di partenza per la nuova generazione di auto elettriche di General Motors. La nuova Cadillac Lyriq si avvale della più avanzata tecnologia sviluppata da GM nel campo della mobilità elettrica. Dalla piattaforma alla batteria. Ma prima, diamo un'occhiata alle immagini che accompagnano questo articolo e analizziamo il loro design.

Cadillac Lyriq esterno

La Cadillac Lyriq Concept sfoggia un design esterno rapidamente riconoscibile poiché, sebbene adotti una nuova filosofia, mantiene alcune linee e caratteristiche che le consentono di essere in linea con gli altri membri che compongono la gamma dei SUV Cadillac. Dobbiamo prestare particolare attenzione ai due proiettori, l'enorme griglia (chiusa) e la linea di cintura alta.

La linea e la caduta adottata dal tetto contribuiscono a trasmettere un'aria più sportiva e dinamica. Denota anche un'aerodinamica molto lavorata per un SUV. E come potrebbe essere altrimenti, i paraurti in plastica corrono lungo la parte inferiore del corpo. A proposito, in questo caso, non abbiamo specchietti retrovisori convenzionali. Resta da vedere se il modello di serie sarà offerto con specchietti retrovisori digitali.

Se entriamo, la prima cosa che attirerà la nostra attenzione è l'enorme schermo widescreen da 33 pollici che funge da cruscotto digitale e da schermo per il sistema di infotainment. La cabina è elegante e confortevole. Il marchio ha curato anche il più piccolo dettaglio. Inoltre, porta con sé l'ultima versione del pacchetto Super Cruise3 composto da numerosi sistemi di assistenza alla guida.

La Cadillac Lyriq Concept è costruita sulla piattaforma BEV3 di GM. Un'architettura modulare di nuova generazione specificatamente progettata per le auto elettriche. Ora, se il fatto di avere una piattaforma dedicata non basta, con la Lyriq entrano in scena le nuove batterie Ultium di GM. Alcune batterie che richiedono una quantità minore di materiali rari come il cobalto. Richiedono anche meno cablaggio. Inoltre, secondo il colosso nordamericano, offrono una maggiore autonomia.

Nel caso specifico del Lyriq troviamo una batteria che ha una capacità approssimativa di 100 kWh che le consente di omologare un'autonomia di oltre 480 chilometri. Il modello di serie sarà disponibile sia nella versione a trazione posteriore che in quella a trazione integrale. Cadillac ha anche notato che la nuova Lyriq può utilizzare punti di ricarica rapida fino a 150 kW.

it_ITItaliano