Notizie auto

Hyundai i20 N Rally 2: la versione per i clienti delle corse

Solo pochi giorni fa, Hyundai ha finalmente svelato uno dei suoi modelli più attesi. Una Hyundai i20 N che ha portato in strada tutto si apprende nel WRC con il modello con cui Dani Sordo ha recentemente vinto il Rally di Cerceña. Ora, a metà strada tra l'auto WRC e l'auto stradale, arriva un nuovo membro della famiglia noto come Hyundai i20 N Rally2 per le corse dei clienti nel mondo dei rally.

Questo modello destinato a piloti e team privati è il successore del Hyundai i20 R5 con cui il marchio ha debuttato nel mondo delle corse dei clienti e si basa sulla nuova i20 N road, con la quale condivide il suo nuovo design ma ora più muscoloso con passaruota più larghi, un cofano più sportivo, uno spoiler posteriore, un presa d'aria sul tetto e una livrea sportiva con la grande N mostrata su questo modello demo.

Motore Hyundai i20 N.

Hyundai i20 N Rally 2

Rispetto alla i20 R5 del 2015, questa nuova i20 N Rally 2 mantiene solo il cambio sequenziale a cinque marce. Tutto il resto è completamente nuovo compreso il suo motore turbo da 1,6 litri che per questa versione è stato messo a punto in base a tutta l'esperienza della R5 e la cui potenza sarà anch'essa intorno ai 200 CV. Questo, così come il lavoro in altri angoli della vettura come il suo nuovo telaio, che incorpora nuovi componenti per sospensioni e ammortizzatori, consente di migliorare sia le prestazioni che la maneggevolezza della vettura, il che le consente di essere efficace su diverse superfici.

Premiere nell'estate del 2021

Con questo modello, Hyundai vuole ripetere il successo ottenuto con il suo modello precedente, che ha ottenuto titoli nazionali in Spagna, Portogallo e Polonia nella categoria Rally 2, che funge da base per un buon numero di campionati regionali, nazionali e internazionali.

Hyundai i20 N Rally 2

Le prime unità della Hyundai i20 N Rally2 dovrebbero raggiungere i clienti dall'estate 2021 dopo l'omologazione finale. Fino ad allora, questo modello sarà sottoposto a un ampio programma di test che inizierà questo mese per prepararsi al suo debutto nella competizione con il piede giusto.

Recommended Stories

it_ITItaliano