Notizie auto

Hyundai Tucson 2021: debutto New Look e New Tech

La nuova Hyundai Tucson del 2021 è qui. La quarta generazione del SUV compatto di successo di Hyundai è entrata in scena carica di nuove caratteristiche importanti. Nuovo design, dotazioni tecnologiche più complete e un'offerta meccanica in cui l'elettrificazione prende piede. Passiamo in rassegna tutte le chiavi di un modello che è chiamato a giocare un ruolo da protagonista.

L'attesa è finita. Dopo un'enorme quantità di foto spia, varie fughe di notizie e anticipazioni ufficiali del marchio, la nuova Hyundai Tucson 2021 è stata presentata nella società. Indubbiamente siamo di fronte a uno dei lanci più importanti e attesi di quest'anno per via del ruolo che riveste questo SUV nel Vecchio Continente.

Il SUV compatto di Hyundai è un vero bestseller. Un punto di riferimento nel segmento C-SUV. Con l'ingresso della quarta generazione, il produttore sudcoreano spera di approfondire questo percorso di successo e consolidare la propria posizione nei confronti dei rivali più diretti che dovrà affrontare una volta giunta presso le nostre concessionarie. Nissan Qashqai, SEAT Ateca, Ford Kuga, e Volkswagen Tiguan saranno alcuni di loro.

Hyundai Tucson 2021
Hyundai Tucson 2021

Il design della nuova Hyundai Tucson 2021

Considerando il volume di vendite generato da questo modello a Hyundai, è logico aspettarsi che adotti la tecnologia più avanzata e innovativa sviluppata da questa azienda. Come è cambiato il Tucson? Basta dare una rapida occhiata alle immagini che accompagnano questo articolo per scoprire le principali novità del design sia di esterni che di interni.

La nuova generazione di Tucson era già stata intravista circa un anno fa con la Hyundai Vision T Concept. Adotta un nuovo linguaggio di design. Una filosofia che si è già vista nella Hyundai Nexo, una delle auto a celle a combustibile a idrogeno più avanzate sul mercato. Per quanto riguarda il modello in uscita, le differenze sono notevoli.

Hyundai Tucson 2021

Concentriamoci sul fronte, perché è lì che si trovano i cambiamenti più radicali. I gruppi ottici sono divisi in due. Nella parte superiore abbiamo dei fari la cui funzione principale sarà l'illuminazione diurna mentre in basso troviamo alcuni fari che integrano altre funzioni. Ora, non possiamo parlare dei nuovi fari senza menzionare la nuova griglia. Una grande griglia su cui si trova l'insegna Hyundai e che si collega direttamente all'ottica superiore e parte di essa è retroilluminata.

Le forme del paraurti e del cofano aiutano il veicolo a trasmettere più forza. Non vanno trascurati i parafanghi in plastica che proteggono la parte inferiore della carrozzeria. Guardando la vista laterale, saremo colpiti dalla linea di cintura rialzata che sale verso la parte posteriore e dalle ruote elaborate, con design che seguono la filosofia del resto del modello 'imitando un gioiello'. Le possibilità di personalizzazione sono notevoli. La carrozzeria può essere verniciata in sette diversi colori per le versioni a benzina e quattro colori per le opzioni ibrida e ibrida plug-in.

E concludendo il nostro tour dell'esterno della nuova Tucson nella parte posteriore, la prima cosa da evidenziare sono i nuovi fanali posteriori collegati da un fascio di luce. Un dettaglio che esalta la sensazione della larghezza del veicolo. Inoltre, entrambi i fanali posteriori hanno una forma molto caratteristica con una nuova firma luminosa per questo modello. Nel paraurti posteriore spiccano i parafanghi e elementi come le barre e lo spoiler sul tetto contribuiscono a dare più personalità alla nuova Tucson.

Hyundai Tucson 2021

Rispetto alla generazione precedente, la nuova Hyundai Tucson del 2021 è cresciuta di 20 mm in lunghezza e di altri 20 mm in larghezza. È anche leggermente più alto: una differenza di 5 mm. Ha anche aumentato il passo di 10 mm, ma forse il dato più rilevante riguardo alle sue misure è lo spazio per le gambe nei sedili posteriori. Ora, il modello offre non meno di 26 mm in più rispetto alla Hyundai Tucson di terza generazione.

Gli interni tecnologici della nuova Hyundai Tucson 2021

Tralasciando l'esterno, se ci avventuriamo all'interno del nuovo Tucson saremo circondati da un ambiente in cui si respirano qualità e comfort. Hyundai dimostra tutto ciò di cui è capace con questo restyling del suo SUV di successo. L'attrezzatura tecnologica è davvero importante per questo segmento e categoria. Il quadro strumenti è completamente digitale e offre un display simile a 3D con informazioni davvero utili per la guida.

La consolle centrale completamente ridisegnata spicca grazie all'ampio touch screen da 10,25 pollici nelle versioni di fascia alta e da 8 pollici nel resto, anche se sempre con supporto ad Android Auto e Apple CarPlay. Una piattaforma multimediale che consente l'accesso a numerosi servizi digitali online. E non dobbiamo perdere di vista il modulo aria condizionata, visto che ha anche un funzionamento touch, anche se con pulsanti capacitivi. Anche il tunnel di trasmissione ha subito modifiche molto rilevanti.

Guardando l'elenco dei sistemi di assistenza alla guida, il nuovo Tucson è ben servito. Tra le altre funzioni, ha un freno di emergenza autonomo con rilevamento pedoni, controllo dell'angolo cieco, assistente alla manutenzione della corsia, controllo del traffico trasversale posteriore con freno autonomo, assistenza al parcheggio a distanza o rilevatore di disattenzione del conducente. Altri dettagli relativi alle dotazioni tecnologiche da evidenziare sono il caricabatterie wireless per cellulari compatibili, il supporto ad Android Auto e Apple CarPlay anche nelle versioni con schermo da 8 pollici o il multischermo (per utilizzare più 'app' contemporaneamente) con controlli per te.

La gamma di motori della nuova Hyundai Tucson 2021

E per quanto riguarda la sezione meccanica? L'offerta meccanica è stata adattata ai nuovi tempi. Tempi in cui l'elettrificazione sta guadagnando importanza a un ritmo accelerato. Il Tucson che possiamo ancora trovare nelle nostre concessionarie è davvero un veicolo elettrificato, la verità è che lo fa a un livello molto basso, poiché offre solo un sistema ibrido leggero. Questo con la nuova generazione cambierà.

Il nuovo Tucson 2021 sarà disponibile in un'opzione benzina insieme a una versione ibrida (HEV) e ibrida plug-in (PHEV). A seconda del motore scelto, troveremo un cambio manuale o un cambio automatico a otto rapporti. Ci sono anche opzioni di trazione anteriore e trazione integrale (HTRAC).

Successivamente verranno annunciate le caratteristiche dell'ibrida plug-in Hyundai Tucson 2021, che sarà basata sul motore 1.6 T-GDI e offrirà una potenza di 265 CV.

Data di lancio della nuova Hyundai Tucson del 2021

Quando arriverà presso le nostre concessionarie? Il lancio commerciale della nuova Tucson avverrà inizialmente nel suo mercato interno, cioè in Corea del Sud. Una volta che ha iniziato il suo viaggio commerciale in un detto paese asiatico, questo stesso mese di settembre, sarà la volta di altre regioni in cui è commercializzato. In Europa, sarà ambientato tra non molto. L'apertura del portafoglio ordini è prevista per la prima metà del 2021.

La produzione della nuova Tucson avverrà praticamente a livello globale. Sarà prodotto in diverse parti del pianeta, come la Corea del Sud e l'Europa. Nel caso del Vecchio Continente, la produzione in serie avverrà nella Repubblica Ceca. Le prime consegne dovrebbero avvenire nella prima metà del 2021.

Considerando i mesi di attesa per vederlo presso le nostre concessionarie, potresti chiederti se è un buon momento per acquistare una Hyundai Tucson. Ci saranno offerte molto interessanti del modello uscente, anche se forse, per un certo pubblico, sarà meglio aspettare la nuova generazione.

Recommended Stories

it_ITItaliano